testo

Ultimi articoli

  • I riti della befana

    ‘Brusa la vecia’ o ‘Panevin’ sono i termini con i quali vengono chiamati i roghi simbolici legati alla Befana. Sono migliaia i falò che il giorno della befana illuminano la notte nel Veneto. In realtà è [...]
  • Le cave del Cini durante la 1° guerra mondiale

    Lo storico Paolo Bonaldi ha pubblicato per il Centro Lucini un interessante saggio intitolato: Di fronte alla grande guerra. La neutralità nella politica e nella  società della provincia di Padova attraverso la pubblicistica locale. Alcune [...]
  • Le devozione per Santa Lucia a Monselice

    Il culto di s. Lucia, martire siracusana, prese avvio ufficiale in Venezia nel 1204, l’anno del trasporto delle sacre reliquie da Costantinopoli, dove erano precedentemente migrate quando il generale bizantino Giorgio Maniace (cosi narra un’antica [...]
  • Santa Giustina, patrona di Monselice

    Di s. Giustina, la martire padovana che colse la palma del martirio durante la persecuzione di Diocleziano fra gli anni 285-304, molti hanno parlato. Ricordiamo in questa sede gli studi del Barzon, Zanocco, Prevedello e [...]
  • Il milite ignoto passa per Monselice il 30 ottobre 1921

    Dopo la 1^ Guerra Mondiale le Nazioni che vi avevano partecipato vollero onorare i sacrifici e gli eroismi delle collettività nella salma di un anonimo combattente caduto con le armi in pugno. L’idea di onorare [...]

Edifici storici

Lapidario monselicense

Google Analytics Stats

Archivio storico

Raccolta delle pesche a Monselice nel 1930

L’alluvione del polesine del 1951

Cartografia e territorio

Letteratura

Chiese