testo

Pieve di Santa Giustina in Monselice (Duomo Vecchio)

Monumento notevolissimo, di struttura romanica dove si infiltrano elementi decorativi gotici.  Questa pieve probabilmente era sorta nel periodo longobardo quando Monselice fu il centro politico e amministrativo dei superstiti territori di Este e di Padova. La sua chiesa di S. […]

Polittico di Santa Giustina di Monselice

  Il polittico è stato attribuito negli anni 90 a Francesco de Franceschi (notizie: 1443-1468) e in anni più recenti ad Antonio di Pietro da Verona, nipote di Altichiero, documentato a Padova tra il 1405 e il 1434. Ma un […]

Le devozione per Santa Lucia a Monselice

Il culto di s. Lucia, martire siracusana, prese avvio ufficiale in Venezia nel 1204, l’anno del trasporto delle sacre reliquie da Costantinopoli, dove erano precedentemente migrate quando il generale bizantino Giorgio Maniace (cosi narra un’antica cronaca), venuto nel 1039 a […]

Santa Giustina, patrona di Monselice

Di s. Giustina, la martire padovana che colse la palma del martirio durante la persecuzione di Diocleziano fra gli anni 285-304, molti hanno parlato. Ricordiamo in questa sede gli studi del Barzon, Zanocco, Prevedello e Cogo. Possediamo una Passio custodita […]

Chiesa di San Cosma di Monselice

La vecchia chiesetta di Via Vanzo In una carta del 21 febbraio 1213 si parla « de terra de sancto Cosme » in quel di Monselice. Prendeva il nome dall’ « ecclesia Cosme et Damiani de Montesilice », elencata nell’ultima […]

Chiesa del Redentore di Monselice

La parrocchia del Santissimo Redentore di Monselice raccoglie l’eredità della chiesa del S. Salvatore (vulgo S. Salvaro in via Vetta ) che veniva descritta come “piccola ma graziosa” nella relazione della visita che vi fece l’Ormaneto il 19 maggio 1571. […]

Chiesa di Monticelli di Monselice

Nella relazione della visita pastorale del vescovo mons. Veronese alla parrocchia di S. Paolo in Monselice il 4 maggio 1762 per la prima volta è nominato l’oratorio di S. Carlo Borromeo sul Monte Pignaro, proprietà dei fedeli del luogo. Vi […]

Chiesa di Marendole di Monselice

Tra i beni, di cui nel 1077 l’imperatore Enrico IV confermò il possesso ad Ugo e Folco figli del Marchese Azzo d’Este, c’era anche «villa prenominata Merendola ». Questo toponimo ritorna in successivi atti di investitura dei marchesi d’Este, il […]

Chiesa di Ca’ Oddo di Monselice

A Monselice nella frazione detta Molaradiemo c’erano al tempo di S. Gregorio Barbarigo la chiesa di S. Giovanni Battista di Ca’ Oddo e l’oratorio di S. Antonio di Padova di Casa Capodivacca. Finirono per prevalere il toponimo Ca’ Oddo e […]

1 2 3 4