testo

El Bissogà’o e altre leggende del Montericco

Storie e leggende del Monte Ricco: sintesi tratta da In-Canto per la Bassa. Vecchie storie di una terra antica di Roberto Valandro Roberto Valandro ha raccolto in questo libro, pubblicato nel 1984 dalla Libreria Editrice Zielo, le preziose testimonianze orali […]

I riti della befana

‘Brusa la vecia’ o ‘Panevin’ sono i termini con i quali vengono chiamati i roghi simbolici legati alla Befana. Sono migliaia i falò che il giorno della befana illuminano la notte nel Veneto. In realtà è un rogo simbolico che ha […]

Le cave del Cini durante la 1° guerra mondiale

Lo storico Paolo Bonaldi ha pubblicato per il Centro Lucini un interessante saggio intitolato: Di fronte alla grande guerra. La neutralità nella politica e nella  società della provincia di Padova attraverso la pubblicistica locale. Alcune pagine del libro descrivono la […]

La campana della torre civica di nome ‘Martino’

Anche Monselice come tutte le città medioevali ha la sua campana municipale, si trova nella torre civica in piazza mazzini. La torre civica è una costruzione elevata con la funzione di ospitare campane destinate a scandire i momenti della vita […]

L’orologio della torre civica

Alcuni indizi porterebbero a ipotizzare che la torre civica sia stata costruita nella prima metà del XIII secolo. Altri fissano la data esatta della sua costruzione che sarebbe il 1239. La torre in ogni caso faceva parte del sistema di […]

San Sabino, patrono di Monselice

Le numerose chiese presenti a Monselice sono state luogo di venerazione di numerosissimi santi. In particolare nella storia della chiesa di San Paolo erano venerati i santi Savino o Sabino e Francesco. La presenza di San Savino martire, probabilmente vescovo di […]

La leggenda dei mitici fondatori di Monselice

Monselice, come ogni città che si rispetti, ha le sue leggende e le sue storia. Vere o inventate che siano fanno parte della nostra tradizione municipale. Ne presentiamo alcune, le più note, nella speranza che si trovi il coraggio di […]

Il drago di Marendole

Il drago del monte Fiorin.  Un tempo si narrava a Marendole che un gruppo di contadini, aiutati dalle famiglie al completo, si fossero recati ai piedi del monte Fiorin per tagliare dei rovi e dissodare il terreno. A mezzogiorno tutti si […]

1 2 3