‘Risorge’ il San Valentino di Monselice

Ricostruzione del volto di San Valentino di Monselice

L’assessorato alla cultura ha presentato sabato 10 febbraio 2018 nel museo San Paolo la ricostruzione del volto del ‘nostro’ san Valentino partendo dai suoi resti custoditi presso la chiesetta di San Giorgio. Una équipe dell’Università di Padova ha proceduto ad un attento studio del cranio e della ossa del martire stabilendo che il ‘nostro’ San valentino aveva tra i 20-25 anni; era alto 166 cm. Abitava a Roma (?) tra il 119 d.C.  e 328 d.C.  Tale datazione, precisano gli storici, è compatibile con le fonti storiche sulla vita(e) del santo, mentre non risulta che sia morto per il taglio della testa come invece raccontano le varie agiografie.
Il martire era arrivato a Monselice nel 1715 dalle catacombe di san Marcellino per volontà della potente famiglia dei Duodo. Un grande risultato storico per la ricostruzione della storia religiosa della città.

Maggiori info su San Valentino Scheda su san Valentino di Monselice

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.