Presentazione dei Premi Brunacci – Monselice

Premiazioni 2018 - Pieve di Santa Giustina

PREMIO BRUNACCI – MONSELICE
PER LA PROMOZIONE DELLA STORIA PADOVANA E VENETA

Il Comune di Monselice (PD) per valorizzare e promuovere la storia regionale realizza un concorso storico denominato “PREMIO BRUNACCI – MONSELICE” con l’obiettivo di far conoscere e promuovere la storia padovana e veneta. Il concorso è rivolto alle scuole della provincia di Padova, alle tesi di laurea magistrali e alle pubblicazioni riguardanti il padovano e la  storia veneta.

I Premi Brunacci nacquero 35 anni fa per iniziativa  di un gruppo di professori dell’Università di Padova – coordinati dai prof. Antonio Rigon e Sante Bortolami – desiderosi di promuovere la conoscenza storica, valorizzando la storia locale nell’insegnamento scolastico, nella divulgazione, nella ricerca scientifica. Il clima era allora favorevole ad un simile tentativo: i programmi della scuola dell’obbligo incoraggiavano una didattica attenta al contesto ambientale, alle tradizioni e alle vicende relative al territorio nel quale vivevano ed operavano docenti e studenti; nelle università, anche per influsso di correnti storiografiche d’Oltralpe, insediamenti e vita quotidiana, mentalità e cultura materiale, campagne e lavoro contadino, città e centri minori erano oggetto di studi spesso innovativi anche sul piano metodologico.

 

I Premi Brunacci sono stati lo specchio fedele di questo vivace movimento culturale, favorendo l’incontro tra grandi maestri e giovani ricercatori, tra studiosi e studenti, tra storici di professione e storici dilettanti, tra insegnanti della scuola dell’obbligo, professori delle secondarie, docenti universitari impegnati nella didattica e nella ricerca storica in senso ampio, comprendente la cultura, le arti, la letteratura, il teatro, l’ambiente. I nomi dei premiati e le motivazioni con le quali sono stati attribuiti i premi nelle varie edizioni parlano da sé e dicono delle scelte rigorose operate nel corso degli anni dalla giuria, secondo un’idea alta degli studi, dell’insegnamento, della stessa divulgazione della conoscenza storica troppo spesso soggetta a strumentalizzazioni e distorsioni che nulla hanno a che fare con il lavoro dello storico. Le riunioni annuali, le discussioni vivaci, il confronto anche aspro, gli incontri conviviali sereni e frizzanti, le premiazioni animate dall’impaziente scalpitare dei ragazzi nella chiesa di Santa Giustina, o nel castello, o in una scuola o in un cinema o sotto un tendone appartengono ad un patrimonio di esperienze che credo ci abbiano reso tutti più ricchi. Se tutto ciò è stato possibile lo si deve all’appoggio delle amministrazioni che si sono susseguite alla guida del comune di Monselice. E stata una dimostrazione di civismo e di amore per la propria città e la propria terra: un bell’ esempio di sensibilità culturale, un’ iniziativa che fa onore a Monselice.

Assai importanti sono i convegni che vengono realizzati su particolari aspetti della storia veneta, raccolti nella collana editoriale “Carrubio” diretta dal prof. Antonio Rigon e pubblicata dalla casa editrice “Il Poligrafo” di Padova. L’elenco completo gli studi disponibili in PDF  alla pagina “libri editi” e poi collana Carrubio nella pagina della biblioteca di Monselice [ clicca qui…]

 

I premi Brunacci vengono gestiti dalla biblioteca comunale di Monselice che raccoglie e conserva tutte le opere in concorso: ricerche dei ragazzi, tesi di laurea e le pubblicazioni. Tutto il materiale inviato può essere consultato presso la biblioteca di Monselice con le modalità indicate nella carta dei servizi della biblioteca.

INDIRIZZO: Premio Brunacci presso Biblioteca di Monselice, Via San Biagio, 10 35043 MONSELICE PD

TELEFONO 0429 72628 – Mail biblioteca@comune.monselice.padova.it

SEGRETARIO: Flaviano Rossetto

SITO WEB UFFICIALE DEL PREMIO BRUNACCI:  www.ossicella.it/brunacci

SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DI MONSELICE:  www.bibliotecamonselice.it

Newsletter del Premio Brunacci – Monselice

Se vuoi essere informato  sulle iniziative promosse dal Premio Brunacci sulla storia veneta organizzate dalla biblioteca di Monselice ti consiglio di iscriverti alla Newsletter del premio Brunacci  Newsletter  I dati saranno conservati nel rispetto del regolamento in uso presso il comune di Monselice. Riceverai al massimo 5 mail all’anno e potrai concellarti quando vuoi.

 

Vincitori dei Premi Brunacci (1984-2018)

Sezioni destinate alle pubblicazioni riguardanti la storia veneta e del padovano

1^ edizione 1984 – G. BORELLA [e altri..], Piove di Sacco. 1984.

2^ edizione 1985 – R. PIVA, Le “Confortevolissime” Terme. La Galiverna 1985.

3^ edizione 1986 – A. ZORZI, Venezia austriaca 1798-1866. Laterza 1986. – P. GIOS, Un vescovo tra i nazifascisti e partigiani. Padova 1986. S. SALVAGNINI [e altri..], La scena e la memoria. Comune di Este 1985.

4^ edizione 1987 – P. Del NEGRO, Il mito americano nella Venezia del ‘700. Liviana Editrice 1986.

5^ edizione 1988 – P. L. BAGANTIN, L’arte dei Canozi lendinaresi. Edizioni Lint 1987. – L. CABERLIN, Il catastico di S. Giustina di Monselice detto di Ezzelino. Antenore 1988.

6^ edizione 1989 – A. VENTURA, Padova. Laterza 1989. – T. MERLIN, Storia di Monselice. Il Poligrafo 1988.

7^ edizione 1990 – S. BACCINI – V. LARCATI, La compagnia: 75 anni di teatro nel Veneto. Zielo 1989.

8^ edizione 1991 – L. LAZZERINI (a cura di), A. GIANCARLI, Commedie. Antenore 1991. – F. SELMIN, Storia di Este. Il Poligrafo 1991. –  C. FUMIAN, La città del lavoro. Marsilio 1990.

9^ edizione 1992 – L. MENEGHELLO, Maredè, Maredè. Rizzoli 1991. – L. COCCATO, Campolongo Maggiore, Cassa Rurale ed Artigiana di Bojon 1991.

10^ edizione 1993 – A. OLIVIERI, Riforma ed eresia a Vicenza nel Cinquecento. Herder 1992. – G. SCABIA, Nane Oca, Torino, Einaudi 1992. Premio speciale a R. VALANDRO.

11^ edizione 1994 – D. RANDO, Una chiesa di frontiera. Il Mulino 1994. – G. RONCONI, Francesco Novello e la riconquista di Padova (1390). La Garangola 1994. G. SANDON, Colli Euganei. Proposte per un Parco. La Galiverna 1993.

12^ edizione 1995 – G. TIGLER, Il portale maggiore di San Marco a Venezia. I.V.S.L.A. 1995. Premio speciale a GIROLAMO ARNALDI. – R. MARCONATO, Loreggia dal medioevo al secolo 20°. Biblioteca Cominiana 1994.

13^ edizione 1996 – G. PADOAN, L’avventura della commedia rinascimentale. Piccin Nuova Libraria 1996. – G. CRACCO, Nato sul mezzogiorno. La storia di Ezzelino. Neri Pozza 1995.

14^ edizione 1997 – M. MILANI, Antiche rime venete (XIV-XVI sec.). Esedra 1997.  – M. C. BILLANOVICH, L’attività estrattiva negli Euganei. Dep. Storia Patria per le Venezie 1997.

15^ edizione 1998 – G. COZZI, Ambiente veneziano, ambiente veneto. Marsilio 1997. – M. VIGATO, Il monastero di S. Maria delle Carceri.., Comune di Carceri 1997.

16^ edizione 1999 – L. PUPPI, Andrea Palladio. Electa 1999.   – S. GIORATO, A fulgure et tempestate… Francisci Editori 1999.

17^ edizione 2000 – A. BARBIERI – A. ANDREOSE (a cura di), MARCO POLO, Il milione. Marsilio 1999. – F. LIGUORI, Batagia. ADLE 1999. – C. FRUGONI, Due papi per un Giubileo. Rizzoli 2000.

18^ edizione 2001 – G. B. PELLEGRINI, Il ladino o Retoromanzo. Edizioni dell’Orso 2000. – G. BALDISSIN MOLLI (a cura di), Botteghe artigiane dal Medioevo… Il Prato 2000.

19^ edizione 2002 – F. AGOSTINI, Istituzioni ecclesiastiche e potere politico in area veneta (1754-1866). Marsilio 2002. – P. DEL NEGRO (a cura di), L’università di Padova. Signum 2002. –G. MARINELLI, Premio Sigillo Monsilicis.

20^ edizione 2003 – P. SAMBIN, Per le biografie di A Beolco il Ruzante e di A. Cornaro. Esedra 2002. – A. PETTENELLA, Storie Euganee. Cierre 2002. V. BRANCA, Premio Sigillo Monsilicis

21^ edizione 2004 – M. BERTONCIN, Logiche di terre e acque. Cierre 2004. – S. ZAGGIA, L’Università di Padova nel Rinascimento. Marsilio 2003. M. RIGONI STERN, Premio Sigillo Monsilicis

22^ edizione 2005 –  G. FOSSALUZZA, Gli affreschi nelle chiese della Marca Trevigiana. Cassamarca 2003. – L. TOMASIN, Testi padovani del Trecento. Esedra 2004.

23^ edizione 2006 – G. GULLINO, La saga dei Foscari. Cierre 2005. – D. BARTOLINI, Medici e comunità. Deputazione editrice 2006. – E. MARTELLOZZO FORIN, La bottega dei fratelli Mazzoleni, orologiai (1569). Il Prato 2005.

24^ edizione 2007 – F. GAMBINO, I vangeli in antico veneziano. Antenore 2007. – A. SACCO, La vita in Cadore. Cierre 2007. F. SELMIN (a cura di), Maria CARAZZOLO. Più forte della paura. Cierre 2004.

25^ edizione 2008 – E. M. DAL POZZOLO, Colori d’Amore. Canova 2008.  – L. PIGATTO, La specola di Padova. Signum 2007. – C. SCIMONE, Premio Speciale della Giuria.

26^ edizione 2009 – G. L. FONTANA e G. BRESSAN (a cura di), Trissino nel ‘900. Il Poligrafo 2009. – R. BRAGANTINI e P. GRIGUOLO (a cura di), Lucrezia Gonzaga. Lettere. Minelliana 2009. – A. ESPEN, Uomini e territorio. I primi 200 anni di Cervarese Santa Croce. Il Prato 2008.

27^ edizione 2010 – M. ISNENGHI, Premio Sigillo Monsilicis . –  L. D’ONGHIA Ruzante. La moscheta. Marsilio 2010.

28^ edizione 2011 – G. ROMANATO Un italiano diverso. Giacomo Matteotti. Longanesi 2011. –  F. LIGUORI L’arte del Liuto. Il Prato 2010.

29^ edizione 2012 – C. SAONARA Una città nel regime fascista. Padova 1922-1943. Marsilio 2011. – C. MAGNI Lettere di Gregorio Barbarigo ai familiari. Istituto Storia Ecclesiastica Padovana 2011.

30^ edizione 2013 – C. MENGOTTI e S. BORTOLAMI (a cura di), L’agro centuriato a nord-est di Padova contemporanea. Cierre 2012  – I. PACCAGNELLA Vocabolario del Pavano. Esedra 2012.

31^ edizione 2016 – D. RANDO Venezia medioevale nella modernità. Viella 2014. – F. BENUCCI – F. CHECCHI Le certose di Padova. Cleup 2016. – G. BRECCIA 1915. L’Italia va in trincea. Il Mulino 2015.

32^ edizione 2017 – A. SAVIO, Nobiltà palladiana. Viella 2017 –  S. Dal SANTO, Il clero nella diocesi di Padova. ISE 2016. – L. BRACCESI, L’avventura di Cleonimo. Il Poligrafo 2017.

33^ edizione 2018 – P. BRUNELLO, Colpi di scena… Cierre 2018.  S. FORNASA, Il tempo di un respiro. Marsilio 2018. – O. PITTARELLO (a cura di), Statuti di Padova di età carrarese. Viella 2017.

Tutti i vincitori dei premi Brunacci in formato esteso  [ Clicca qui ]

.